Problemi con la MAIL durante l'iscrizione ?
Se durante l'iscrizione non ricevi la mail di conferma CONTROLLA NELLO SPAM ( la mail potrebbe arrivare dopo qualche minuto )

Parere per ricerca perdita acqua

Dispersioni termiche, ricerca perdite, ricerca infiltrazioni acqua, ricerca infiltrazioni aria, prove non distruttive e distruttive sui manufatti edili.
Rispondi
tosodj
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/01/2016, 8:45
Stato: Non connesso

Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da tosodj » 15/01/2016, 8:54

Salve,
Ho necessità di individuare una possibile perdita d'acqua su uno dei due appartamenti del piano terzo di una palazzina del 1958. L'origine della perdita e' probabilmente da ricondurre ad una braga che congiunge uno scarico alla colonna generale di scarico: Non e' chiaro su quale dei due appartamenti ci sia la perdita.

Ho contattato una ditta specializzata che mi indicato un costo di 300-350 euro + iva per intervento di ricerca. Secondo voi il costo proposto può essere indice di affidabilità e serietà?
Grazie
Saluti

Avatar utente
claudiot
Messaggi: 200
Iscritto il: 07/05/2010, 21:50
Località: Modena
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da claudiot » 15/01/2016, 16:58

"Secondo voi il costo proposto può essere indice di affidabilità e serietà?"

Personalmente non ritengo il valore di un compenso qualunque esso sia sinonimo di affidabilità e serietà. Penso sia più opportuno valutare la ditta per le referene e i lavori già svolti
Non è la termocamera che fa il termografo
------------------------------------------------------------
Termografo III° liv uni en iso 9712
---------------------------------------------------------------
www.reamodena.com
www.cercaperdite-modena.com

tosodj
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/01/2016, 8:45
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da tosodj » 15/01/2016, 17:33

Conoscete ditte valide a Venezia o Padova? Grazie

Avatar utente
claudiot
Messaggi: 200
Iscritto il: 07/05/2010, 21:50
Località: Modena
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da claudiot » 16/01/2016, 15:41

non conosco nessuno in zona provi su google
Non è la termocamera che fa il termografo
------------------------------------------------------------
Termografo III° liv uni en iso 9712
---------------------------------------------------------------
www.reamodena.com
www.cercaperdite-modena.com

luigi
Messaggi: 20
Iscritto il: 27/06/2010, 21:39
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da luigi » 17/01/2016, 10:13

Ciao
Come diceva longaclimb non mi sembra un metodo valido quello della valutazione attraverso la cifra richiesta per l'intervento termografico.
Oltre a quanto già detto nelle precedenti risposte io aggiungerei che la ricerca perdite può richiedere anche più indagini non distruttive per ottenere un rusultato più attendibile. Quindi la valutazione va fatta anche in base a quante tecnologie la ditta mette in campo.

Ciao e tienicii informati su come è andata ........

Avatar utente
dano63
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/01/2016, 19:02
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da dano63 » 17/01/2016, 19:26

Ciao a tutti, vedo che la domanda iniziale era accentrata sul costo dell'indagine e l'argomento è stato giustamente focalizzato da luigi e da longaclimb, mi unisco a loro nel sottolineare anche che molto spesso uno dei parametri di valutazione "rapida" è il costo e questo spesso si materializza nelle situazioni definibili "semplici".
Nelle situazioni definibili "semplici" un operatore esperto potrebbe anche non avere bisogno di strumentazione, ma se la cosa è arrivata ad un forum, mi sento da dire che si passa al "non semplice" pertanto il costo passa veramente in secondo piano... per capire se la spesa di € 350 o del doppio, per un'indagine strumentale possono sembrare adeguate, basta pensare a quanto costa rifare un bagno nuovo e si capisce subito se vale la pena di agire con un'indagine in modalità non distruttiva o rischiare una demolizione.

tosodj
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/01/2016, 8:45
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da tosodj » 17/01/2016, 20:39

Ciao
In verità avevo posto la domanda sul costo xche qui sul forum avevo letto di fare attenzione anche questo.
Tornando al problema della perdita martedì o massimo mercoledì una persona che esegue ricerca di perdite verrà a fare l'indagine... Da ignorante in materia vedendo il tipo di perdita credo non sarà sufficiente la sola termografia... Una domanda per voi esperti... Di solito in presenza di perdita che interessa appartamenti su piani diversi su quasi appartamento si notano maggiormente gli effetti della stessa?
Grazie

Avatar utente
dano63
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/01/2016, 19:02
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da dano63 » 17/01/2016, 21:39

La termografia è la tecnica base utilizzata nelle situazioni di perdita da tubazioni di scarico.

Gli effetti di una perdita, normalmente si possono notare al livello in cui si manifesta ed ai livelli sottostanti, nel caso derivi da perdita da linee di scarico, ma nel caso la perdita si generasse da una tubazione in pressione, la perdita potrebbe manifestarsi anche a livelli superiori.

Nel periodo invernale subbentrano anche altre variabili, in quanto non va sottovalutato l'effetto della condensa che si genera all'interno di una colonna di scarico bagni, in quanto lo sfiato che generalmente è presente sul tetto e quindi sulla parte alta della colonna di scarico, porta in alto i vapori che si condensano a contatto con l'aria fredda e diventano acqua, che a sua volta ridiscende all'interno o in certi casi anche all'esterno del tubo, potendo causare bagnature nelle zone sottostanti, anche diversi metri di discesa e/o saltando alcuni piani.

Ulteriormente non è male condurre un test di tenuta dei tubi di acqua sanitaria, anche se gli indizi non fanno pensare che possano essere causa del problema, ma durante una fase di ricerca perdita non va escluso mai niente... si seguono delle priorità, ma con questo niente è escluso.

Altre tecniche utilizzabili nelle linee di scarico vanno valutate in ragione del tipo di tubo e contesto, se si tratta di tubi giuntati a bicchiere o con guarnizione o saldati a caldo, in quanto potrebbe essere valutata la possibilità di tecniche con allagamento o pressurizzazione, mentre in alcuni casi la videoispezione dei tubi di scarico porta un aiuto ma raramente aiuta nel caso di microperdite.

Naturalmente il consiglio è sempre quello di agire per gradi crescenti di indagine, per gradi crescenti di costi e proporzionati al contesto operativo.

Ulteriormente, cosa da non sottovalutare MAI è che l'affidare un'indagine a qualcuno perchè ha una termocamera non significa che sappia usarla o che sappia cosa cercare.

tosodj
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/01/2016, 8:45
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da tosodj » 17/01/2016, 21:54

Per quanto mi riguarda io ho uno scarico della condensa della caldaia e della pompa di calore che si collega con quella colonna di scarico tramite una braga che sarà sicuramente collegata con un tubo in polietilene...visto che ho fatto nuovo tutto 2 anni fa... L'altro ha una lavatrice che dice di non usare ed una vasca...

Avatar utente
marco-itr
Messaggi: 188
Iscritto il: 29/11/2010, 12:03
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da marco-itr » 19/01/2016, 9:14

ciao,
la tua domanda ha generato una bella discussione e a questo punto sono curioso.
ci tieni informati su come è andata la ricerca ?
Certificato UNI EN 473 ISO 9712
Livello 3 metodi: UT - RT - TT -VT- MT - PT
http://www.itrsystem.com

tosodj
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/01/2016, 8:45
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da tosodj » 19/01/2016, 9:40

Certo oggi viene la persona e stasera potrò fornire i dettagli del caso sperando in notizie piacevoli grazie intanto

tosodj
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/01/2016, 8:45
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da tosodj » 19/01/2016, 14:03

Eccomi qui con il responso della verifica...
Allora il tecnico ha eseguito prima un'ispezione con termocamera e successivamente con videocamera introducendo quest'ultima nel tubo di scarico della condensa della caldaia arrivando fino alla colonna di scarico. Con la videocamera non sono state rilevati problemi particolari...tutto sembra ok...ma la prova empirica di versare acqua nel tubo di scarico condensa e la successiva prova con la termocamera hanno restituito il risultato che l'origine della perdita è dalla mia parte...cosa esattamente ci sia che non va non si è riusciti a capirlo...i raccordi, da come si vedono con la termocamera, sono ok.
Non resta che rompere...purtroppo...per fortuna sono assicurato...ma avrei preferito evitare questa seccatura...
Se avete domande particolari posso provare a rispondere.

PS: Il tecnico usava attrezzatura Teslo se vi può interessare.

tosodj
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/01/2016, 8:45
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da tosodj » 22/01/2016, 15:20

Nuovo aggiornamento...
Oggi arriva l'idraulico ed il muratore...aprono la zona del tubo di scarico condensa...e sorpresa...
Nessuna rottura...versano 6 litri d'acqua e nell'appartamento di sotto nessuna macchia...
Bene...vanno nell'altro appartamento e...si scopre che la perdita e' nella vasca di quell'appartamento...

La termografia? Al momento dell'intervento ha rilevato la perdita ma alla luce di quanto emerso oggi non è stata d'aiuto nel rilevare la corretta origine della perdita...

luigi
Messaggi: 20
Iscritto il: 27/06/2010, 21:39
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da luigi » 24/01/2016, 21:08

ciao,
la corretta origine della perdita non è stata trovata ma sembra che il tecnico si sia avvicinato abbastanza al problema.
Non potendo commentare il lavoro svolto dal collega, mi limito a considerare i fatti scritti qui.
Se l'origine della perdita è lo scarico della vasca è più difficile da trovare con la termografia a causa della conformazione costruttiva che non permette un'inquadratura adeguata per mettere in evidenza la perdita. Immagino che quello che si vedeva era l'acqua proveniente dallo scarico che trovava sfogo attraverso l'esterno delle tubazioni dei 2 appartamenti.
Nella valutazione costi - benefici va comunque considerato cosa è stato rotto e quanto costa il ripristino ma mettere in piedi tutta una serie di controlli come quella proposta da dano63 non credo sia sempre conveniente.

Avatar utente
claudiot
Messaggi: 200
Iscritto il: 07/05/2010, 21:50
Località: Modena
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da claudiot » 25/01/2016, 14:56

Mi spiace ma non sono d'accordo, se fai una ricerca perdite non puoi semplicemente andarci vicino, sopratutto se fai rompere nell' appartamento sbagliato, troppo spesso viene rifiutato il lavoro con termocamera sia da privati che amministratori in quanto in interventi precedenti non hanno risolto i problemi o hanno combianto più guai del danno stesso ed ora non si fidano più.
Le perdite sono sempre una rogna, personalmente ci vado sempre con i piedi di piombo e prima di fare rompere metto sempre in guardia sulle problematiche che si possono incontrare.
In questo caso ad esempio, hanno controllato controllato lo scarico partendo dall' appartamento di sopra usando più metodi ? se non è così hanno commesso una leggerezza terribile.

Ora mi piacerebbe che tosodj ci dicesse che parere si è fatto della termografia e che magari pubblicasse qui il report che gli è stato fatto tolgiendo ovviamente i dati personali dell' esecutore
Non è la termocamera che fa il termografo
------------------------------------------------------------
Termografo III° liv uni en iso 9712
---------------------------------------------------------------
www.reamodena.com
www.cercaperdite-modena.com

tosodj
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/01/2016, 8:45
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da tosodj » 26/01/2016, 13:20

La termografia sicuramente aiuta ma non è da prendere per oro colato.
Il tecnico che è venuto non ha voluto essere pagato in quanto il suo intervento non ha portato alla soluzione del problema.
Fortunatamente ho dovuto rimuovere una sola piastrella è un po di sottofondo x verificare visivamente lo scarico...
PS Il report non mi è stato ancora fornito

Avatar utente
claudiot
Messaggi: 200
Iscritto il: 07/05/2010, 21:50
Località: Modena
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da claudiot » 26/01/2016, 14:40

Tosody la ringrazio per aver condiviso la sua esperienza ed opinione, se mai riceverà il report e lo vorrà pubblicare, aiuterà a capire che errori di interpretazione è sono stati fatti.
Non è la termocamera che fa il termografo
------------------------------------------------------------
Termografo III° liv uni en iso 9712
---------------------------------------------------------------
www.reamodena.com
www.cercaperdite-modena.com

Avatar utente
marco-itr
Messaggi: 188
Iscritto il: 29/11/2010, 12:03
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da marco-itr » 27/01/2016, 8:49

Non penso che il report ti verrà dato visto che non ti ha fatto neanche pagare nulla.
Credo invece che la persona che è venuta da te sia alle "prime armi" o uno che si affida troppo alla fortuna. Mi spiego meglio, NON SI DA MAI LA GARANZIA PER IL RITROVAMENTO DELLA PERDITA e quindi non si lega il proprio compenso economico al ritrovamento della stessa.
Nessuno, anche applicando più tecniche di ricerca, può essere certo di trovare il punto della perdita ( si può dare una percentuale di possibilità di ritrovamento in funzione della casistica), inoltre RIMANGONO SEMPRE ALMENO altre 2 possibilità:
1) non ci sono perdite da ritrovare ( la ricerca potrebbe dirci che non sono i tubi a perdere e l'acqua proviene da altri problemi e quindi darci una informazione POSITIVA)
2) ci sono più punti di perdita
Mi sembra che in questo caso la termografia è stata utile per mappare con precisione le tubazioni e levando 1 sola piastrella avete ritrovato il tubo e poi per logica e ulteriori prove siete arrivati alla vasca. L'applicazione di più tecniche di ricerca viene fatta dove c'è la convenienza a farlo, non so se in questo caso abbiamo il marmo di Carrara e conviene spendere qualche migliaio di euro per una ricerca approfondita, basta essere chiari fin da subito con il cliente.
Quindi non darei un voto negativo alla persona che ha fatto la termografia senza sapere come si è comportato durante la ricerca e quali difficoltà ha trovato sul luogo di esame.
Il report, che non credo vedremo mai, non è detto che ci dia queste informazioni ma solo delle belle immagini colorate. Quello che vorrei sapere da tosodj è: COME E' STATA CONDOTTA L'INDAGINE E IN QUANTO TEMPO

Spero che tosodj abbia ancora voglia di condividere con noi la sua esperienza
Certificato UNI EN 473 ISO 9712
Livello 3 metodi: UT - RT - TT -VT- MT - PT
http://www.itrsystem.com

luigi
Messaggi: 20
Iscritto il: 27/06/2010, 21:39
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da luigi » 31/01/2016, 18:13

ciao,
tosodj ha detto una cosa molto vera:
La termografia sicuramente aiuta ma non è da prendere per oro colato.
è evidente che la termografia non può essere la tecnica "magica" che risolve ogni problema, è un dei tipi di indagine che si può applicare nella ricerca di perdite. La termografia risulta comunque molto versatile e viene spesso impiegata a supporto delle altre tecniche di controllo.
Questo non significa che non si può fare una ricerca perdite solo con la termografia, come è già stato detto qui va informato prima il cliente sui risultati aspettati.
Spero anch'io che tosodj abbia ancora voglia di rispondere al quesito di marco-itr :
COME E' STATA CONDOTTA L'INDAGINE E IN QUANTO TEMPO

Avatar utente
claudiot
Messaggi: 200
Iscritto il: 07/05/2010, 21:50
Località: Modena
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Parere per ricerca perdita acqua

Messaggio da claudiot » 10/04/2016, 13:58

Purtroppo alla discussione nn è seguito altro, spero di leggere nuove testimonianze da parte di clienti, indifferentemente che siano soddisfatti o meno
Non è la termocamera che fa il termografo
------------------------------------------------------------
Termografo III° liv uni en iso 9712
---------------------------------------------------------------
www.reamodena.com
www.cercaperdite-modena.com

Rispondi